Recentemente, durante una consulenza allattamento, mi sono scoperta a ripetere più volte questa frase: quello che non ti dicono. Talmente tanto che ho pensato che sarebbe stato un fantastico titolo per un libro!

L’allattamento al seno è incredibilmente il centro di interesse di un sacco di diversi soggetti e nell’immaginario collettivo il responsabile di un sacco di ‘mali’: se ti cadono i capelli dopo la gravidanza è perché allatti, se il bimbo piange spesso è perché allatti (o perché non allatti, o perché allatti troppo, o perché allatti troppo poco…), se hai la pelle spenta, mal di schiena, stanchezza, è sempre perché allatti! A quante è successo di sentirsi dire: allora quando smetti? Il tuo latte è acqua ormai! Oppure: ma piange sempre! Lo vedi che non hai latte?!

Quello che non ti dicono è questo: allattare al seno, per un mammifero, è la norma biologica. Significa che biologicamente i neonati sono programmati per ciucciare un seno e biologicamente il seno è la ghiandola preposta alla produzione del latte. Tutti i mammiferi allattano i propri neonati. I pesci invece no, e nemmeno gli insetti.

Il fatto che sia la norma biologica non significa affatto che sia semplice, indolore o automatico. È un processo che richiede apprendimento, sia da parte del bambino che della mamma. È indubbiamente aiutato dagli ormoni che circolano in corpo durante la gravidanza e il parto, che favoriscono la fuoriuscita del colostro una volta che si è staccata la placenta, ma così come è agevolato, nello stesso modo può essere ostacolato: un parto molto difficile, un operatore sanitario poco preparato, qualche frase di un parente poco attenta e si perde la magnifica potenza degli ormoni.

Come fare allora? Se una cosa è importante da imparare durante la gravidanza è come funziona l’allattamento e a chi rivolgersi se qualcosa va storto. Sono informazioni da reperire PRIMA partorire e trovarsi in difficoltà.

Se hai dubbi o domande riguardanti l’allattamento, contattami: una brava consulente in allattamento è in grado di aiutarti nel tuo percorso, qualunque esso sia.

Prenota la tua consulenza in allattamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.